Biografie

Presentazione di: Suor Maria Lidia Rosmarino Superiora Generale

A luglio 2015, dopo lungo tempo, un’attesa ansiosa, un laborioso studio e ricerca, abbiamo finalmente ricevuto tra le mani il primo profilo storico e biografico delle nostre Fondatrici che presentava separatamente le due figure.

Abbiamo ritenuto necessario elaborare una biografia più popolare e divulgativa, rivolta particolarmente ai ragazzi e ai giovani.

Perciò abbiamo deciso di affidarne la redazione al Padre Massimiliano Taroni, giornalista francescano, che con una stesura sintetica, ha armonizzato la vita delle due protagoniste in un unico racconto.

Il linguaggio narrativo e scorrevole potrà aiutare a trarre beneficio dalla loro testimonianza di vita.

Fissando lo sguardo sui cenni biografici di Madre Rosa Rosato e Madre Rosa D’Ovidio, restiamo colpite dal fatto, che nonostante i loro limiti, sono state aperte all’azione della grazia di Dio e con cuore disponibile, si sono rese strumenti di opere meravigliose.

La fragilità mette maggiormente in evidenza che la salvezza viene dal Signore e che Egli la porta a compimento quando essa è offerta a Lui con fede e perseveranza.

Lo Spirito Santo ha operato in loro la guarigione da ferite profonde, trasformando i dolori in riconoscenza e perdono, così, con i doni ricevuti, hanno dato vita alla nostra famiglia religiosa.

Questa piccola biografia ci aiuti ad imparare l’interiorità e l’umiltà vissute dalla Madre Rosa Rosato e il coraggio e la creatività mostrati da Madre Rosa D’Ovidio.

Il loro esempio sia per tutte noi, stimolo a vivere la vita consacrata con il loro stesso entusiasmo e zelo, nonostante le inevitabili difficoltà incontrate e che sempre accompagnano le opere di Dio. 

Padre Massimiliano Taroni appartiene all’Ordine francescano dei Frati Minori. Dal 1992 è sacerdote e giornalista-pubblicista dal 1993. Per dodici anni è stato vice-parroco in una parrocchia della periferia di Milano e direttore dell’Oratorio giovanile.

Da dodici anni lavora come animatore missionario e responsabile delle missioni francescane in vari paesi del mondo.

Per cinque anni ha diretto una rivista missionaria. Ha al suo attivo un centinaio di opere pubblicate: 65 biografie divulgative di santi e testimoni della fede, alcuni volumetti sulla spiritualità del Sacro Cuore e altrettanti sussidi per la catechesi dell’iniziazione cristiana.


Un Carisma nato in cammino“ Leggi o Scarica >>


Il fascino che suscita la figura di Madre Leonilde Rossi spinge a conoscere meglio la sua figura e documentarsi in modo adeguato e attuale anche circa i particolari della sua vita. Questo giustifica l’ulteriore edizione della sua biografia e suggerisce l’impostazione della narrazione. Pur mantenendo gli aspetti strutturali di fondo ci è sembrato utile accertare meglio gli eventi ma anche presentarli in maniera più agile, evitando un eccesivo numero di citazioni, ma rendendo il testo più armonico ed equilibrato.

Questa modalità espositiva appare funzionale a una maggiore diffusione del suo messaggio di vita basato sul Vangelo e a una più alta incisività della sua testimonianza di vita. Tale prospettiva ci fa intravvedere i grandi valori della vita cristiana e, al suo interno, le significative qualità della sua scelta di seguire Cristo sulla via dell’amore e del sacrificio.

La sua santità, come un incanto sottile e penetrante, stimola a forme di empatia spirituale, profonda e consapevole, in tutti gli ammiratori e aficionados, di cui si vuole anche accrescere il numero e la disponibilità interiore ad accogliere la sua esemplarità e capacità di trascinamento all’amore e all’imitazione del Cuore di Gesù sulla scia del Cuore di Maria.

L’autore di questo lavoro di rivisione è P. Giuseppe Scarvaglieri che mette alla luce e a fuoco  la vita di questa donna forte e mite che ha saputo contribuire alla Chiesa, con la sua famiglia religiosa e con la famiglia umana in  generale, dando il meglio di sé per una formazione più efficace alla edificazione.

Padre Giuseppe Scarvaglieri, cappuccino, ha conseguito il dottorato alla PUG, dove è Ordinario di Sociologia della religione. Abbina l’insegna mento alla ricerca pubblicandone i risultati in vari volumi. Tra essi emergono: La religione in una società in trasformazione (Lucca 1977), Religione società a confronto (Reggio Emilia 1982), Pellegrinaggio ed esperienza religiosa (S. Giovanni rotondo 1987). La religione della società attuale(Lecce 1998), Il pellegrinaggio alle soglie del terzo millennio (Milano 1999), Istanze e prospettive per una missione carismatica (Roma 20014), Sociologia della religione (Roma 2005), L’attualità della parrocchia (Milano 2006), I Cappuccini e l’impegno nel sociale (Roma 2008). Scrive su temi di sociologia della religione e vita consacrata in riviste specializzate. 

Una Maestra di Vita” Leggi o Scarica >> 


Presentazione di: Suor Maria Lidia Rosmarino Superiora Generale

La Venerabile suor Tarsilla Osti, protagonista di questa biografia divulgativa, è ammirevole per il suo amore a Gesù Crocifisso e all’Eucaristia, manifestato nella concretezza della vita quotidiana, specialmente nella sua dedizione ai malati.

Non ha realizzato opere grandiose, ma ha fatto diventare grandi le piccole azioni di ogni giorno, per l’amore con cui le realizzava e per la fortezza interiore che le faceva sopportare con gioia ogni sorta di sacrificio e difficoltà.

Una suora semplice, totalmente aperta all’azione della grazia di Dio, che la portava ad una crescita spirituale sempre più profonda, ad una ricerca costante nel compiere la volontà divina e ad una fiducia sconfinata nella preghiera.

Con la pubblicazione di questo opuscolo, auguro ai lettori, con l’aiuto della Grazia divina, di poter apprezzare la ricchezza della vita interiore della Venerabile e nutrire il desidero di imitare le sue virtù.

Padre Massimiliano Taroni appartiene all’Ordine francescano dei Frati Minori. Dal 1992 è sacerdote e giornalista-pubblicista dal 1993. Per dodici anni è stato vice-parroco in una parrocchia della periferia di Milano e direttore dell’Oratorio giovanile.

Da dodici anni lavora come animatore missionario e responsabile delle missioni francescane in vari paesi del mondo.

Per cinque anni ha diretto una rivista missionaria. Ha al suo attivo un centinaio di opere pubblicate: 65 biografie divulgative di santi e testimoni della fede, alcuni volumetti sulla spiritualità del Sacro Cuore e altrettanti sussidi per la catechesi dell’iniziazione cristiana.


Venerabile Suor Tarsilla Osti“ Leggi o Scarica >>


Presentazione di: Suor Maria Lidia Rosmarino Superiora Generale

Questo opuscoletto è nato dietro indicazioni suggerite dalla Madre Delegata della nostra missione in Brasile, durante la celebrazione del XVI Capitolo Generale dell’anno 2006.

Vuole essere una grata memoria di suor Casilda di Filippi, un’anima semplice della terra di Abruzzo, che, in seguito, ha dovuto lasciare, per recarsi oltre oceano, in Brasile. Una vera suora dei Sacri Cuori che ha donato la sua vita ai piccoli, ai poveri e a chiunque ha avuto bisogno del suo aiuto.

Sono molte le testimonianze, di sacerdoti, consorelle e laici, che parlano di suor Casilda, sempre pronta ad andare incontro alle necessità dei fratelli, senza risparmiarsi, di giorno e di notte, anche quando stava in preghiera, convinta di lasciare Dio per Dio, come un angelo consolatore.

Lo spirito di fede, la ricchezza della sua vita interiore e il suo grande cuore materno, le hanno permesso di far fronte a qualsiasi situazione, anche difficili, pur di sollevare chi si trovava nel bisogno.

È stata una madre saggia, amabile e buona, per le giovani in formazione che collaboravano con lei nell’assistenza agli anziani, in Brasile, incoraggiandole ad essere aperte alla grazia, fedeli e generose.

Questo breve profilo biografico, incoraggi chiunque l’avrà fra le mani, ad avere sempre un cuore aperto e disponibile, all’amore di Dio e al servizio dei fratelli, proprio come suor Casilda.

Colgo l’occasione per ringraziare i sacerdoti, le consorelle e i fedeli che ci hanno offerto le loro testimonianze, grazie alle quali, è stato possibile realizzare questo piccolo profilo.

Concludo, esprimendo tanta gratitudine agli autori che, con pazienza e passione, ne hanno redatto il testo.


Suor Casilda di Filippi – A servizio dei poveri” Leggi o Scarica >>


Presentazione di: Suor Maria Lidia Rosmarino Superiora Generale

Nel percorso dell’Istituto delle Suore Missionarie dei Sacri Cuori si è pensato di dar vita ad una serie di biografie divulgative; dopo la pubblicazione di “Un Carisma nato in cammino”, sulle Fondatrici dell’Istituto, la “Venerabile Tarsilla Osti, Anima eucaristica” e “Suor Casilda di Filippi, A servizio dei poveri”, viene alla luce “Madre Leonilde Rossi, Fedele discepola dei Sacri Cuori”, e segue alla seconda edizione della sua biografia.

Personalità molto belle che, insieme a tante altre, con l’esempio della loro vita, nel corso del tempo, hanno segnato profondamente il cammino umano e spirituale della Congregazione “Missionarie dei Sacri Cuori di Gesù e Maria”.

Con questo volumetto, vogliamo presentare una breve storia, seppur non esaustiva, della Serva di Dio Madre Leonilde Rossi, grande dono di Dio all’Istituto e alla Chiesa.

Lei che, come pochi, si è fatta offerta d’amore prima, come religiosa educatrice nella scuola elementare di Cherso, apprezzata e molto stimata, da alunni, famiglie e colleghi, che hanno testimoniato di lei “zelantissima nell’istruire e ancora più nell’educare”; poi, come madre e maestra di vita, da superiora e direttrice della scuola materna, consigliera e superiora generale (1932-1945).

Quanti l’hanno conosciuta, sono rimasti colpiti dalla finezza e insieme fortezza e soavità del suo modo di essere, l’umanità, la delicatezza e profondità del suo spirito, la fede e il silenzio orante, con cui affrontava le situazioni difficili che hanno caratterizzato molti giorni della sua esistenza, dall’infanzia, fino al suo ritorno alla casa del Padre Celeste.

Leggendo la sua biografia, si avverte quasi un’attrazione naturale, spontanea ad imitarla, esempio di vera consacrata alla sequela di Cristo casto, povero e obbediente; appassionata dal Suo Cuore misericordioso e dalla Vergine Maria, come “schiava d’amore” seguendo la spiritualità del tempo.

Si avverte, presto, l’impressione di essere di fronte ad “una donna di Dio”, bella nell’aspetto esteriore, ma ancora più radiosa in quello interiore, che si rivela in uno sguardo penetrante, intenso e insieme dolce. Un cuore puro e aperto alle necessità delle consorelle e dei poveri che bussavano alla porta del convento, pronta a donare il suo pasto, pur di non rimandarli privi di aiuto

Religiosa di immensa carità, formata nel Cuore mite ed umile di Cristo, di pietà profonda e pratica, era capace di donarsi sempre, e in qualunque situazione, tutta per gli altri, senza mai risparmiarsi, e niente per sé. Con il presente libretto, semplice e scorrevole, auguro alle mie consorelle e a quanti lo leggeranno, di lasciarsi illuminare da questa vita bella, seppure sofferta, trasparente e appassionata, consapevole in Chi aveva creduto e donato se stessa per sempre, Gesù Cristo, tutto l’amore della sua vita!

Ringrazio Padre Massimiliano Taroni e quanti hanno collaborato alla realizzazione di questo profilo biografico, un “fiore bello” delle montagne del Trentino Alto Adige di cui è in corso anche il processo di canonizzazione.

 

Padre Massimiliano Taroni appartiene all’Ordine francescano dei Frati Minori. Dal 1992 è sacerdote e giornalista-pubblicista dal 1993. Per dodici anni è stato vice-parroco in una parrocchia della periferia di Milano e direttore dell’Oratorio giovanile.

Da dodici anni lavora come animatore missionario e responsabile delle missioni francescane in vari paesi del mondo. Per cinque anni ha diretto una rivista missionaria. Ha al suo attivo un centinaio di opere pubblicate: 80 biografie divulgative di santi e testimoni della fede, alcuni volumetti sulla spiritualità del Sacro Cuore e altrettanti sussidi per la catechesi dell’iniziazione cristiana.

Attualmente è in servizio alla diocesi di Como.


Serva di Dio Madre Leonilde Rossi – Fedele discepola dei Sacri Cuori” Leggi o Scarica >>


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la nostra Informativa. Cliccando su Approvo acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori Info | Approvo